Quante volte ti è capitato magari di alzarti la notte per andare in bagno o a bere un bicchier d'acqua e di trovarti all'improvviso il tuo felino con due fari luminosi al posto degli occhi?
Ti sei mai chiesto perchè gli occhi dei gatti brillano al buio? Te lo spieghiamo nel nostro articolo!

Che cos'è il Tapetum Lucidum?

Il funzionamento dell'occhio del gatto è molto simile a quello degli esseri umani: la luce deve attraversare le diverse parti dell'occhio per formare l'immagine che poi il cervello elabora permettendoci quindi di realizzare ciò che stiamo vedendo.
Ma l'occhio felino possiede una struttura in più che è responsabile del brillio: il Tapetum Lucidum.
Si tratta di una membrana situata nella parte posteriore dell'occhio che cattura la luce esterna e la riflette sulla retina.
Al buio il micio necessita di catturare tanta luce, le pupille quindi si dilatano e il Tapetum Lucidum assorbe la luce facendo brillare gli occhi del gatto.
Così facendo l'occhio costruisce in condizioni di scarsa luminosità un'immagine molto dettagliata di ciò che sta guardando.
Ecco spiegato perchè i felini al buio hanno una vista migliore della nostra e soprattutto sono degli ottimi cacciatori notturni.
Questo processo appena descritto può realizzarsi solamente se nell'oscurità c'è un minimo di riflesso di luce, altrimenti i gatti non sono in grado di vedere al buio più assoluto.

Non solo gli occhi del gatto si illuminano al buio...

Ma possono brillare di colori diversi come rosso, giallo o verde a causa della riboflavina e zinco presenti nel Tapetum Lucidum.
C'è da dire che anche le caratteristiche fisiche e la razza del gatto possono influire sulla colorazione dell'occhio.

Non importa di che colore brillino gli occhi del tuo micio, l'importante è che sia tutelato con l'assicurazione Dottordog 😄
Calcola un preventivo qui sotto in pochi click!